Gianni Moscon ha confermato che tornerà alla Ineos Grenadier Unit nel 2021, annunciando in anticipo la sua futura squadra. Il controverso italiano non aveva un contratto a fine stagione e ha partecipato solo alla competizione di 20 giorni, che ha scatenato la speculazione sul suo futuro ruolo in Ineos.

Il giovane con la abbigliamento Ciclismo Ineos Grenadiers si è classificato ottavo nella seconda tappa del Campionato Nazionale di Ciclismo Valenciana 2020. La sua ultima vittoria da professionista è stata al Guangxi Tour 2018.

A marzo, Moscon è stato squalificato da Kuurne-Brussel-Kuurne dopo aver perso la bicicletta in un incidente stradale con il pilota di B&B Hotels-Vital Concept Jens Debusschere e ha fatto notizia.

Il direttore di Ineos Sportif Gabriel Rasch ha condannato le azioni di Moscon e ha accettato la decisione, l’ultimo risultato di una serie di controversie, tra cui lo sbattere di Élie Gesbert e la discriminazione razziale Kévin Reza.

2020 Abbigliamento Ciclismo Ineos Grenadiers Rosso Scuro Blu Manica Corta e Salopette

BiciSport riferisce che Moscon ha trascorso le ultime settimane nella fattoria di mele della sua famiglia, nella sua casa in Trentino. Nonostante l’azzeramento del titolo di Northern Classic di ottobre, la sua stagione si è conclusa a settembre al Giro dell’Appennino dopo aver giocato solo in Italia dopo aver ripreso il gioco.

Moscon ha detto a Bicisport: “Ora, non voglio pensare al prossimo anno”. “Altrimenti sarò distratto e il lavoro ne risentirà”.

Sebbene Ineos non abbia annunciato il rinnovo di Moscon, questa è l’ultima formazione della squadra prima della stagione 2021. Il team ha annunciato Trek-Segafredo, Adam Yates (Mitchelton-Scott), Lawrence de Plass (Jumbo-Visma), Thomas Pidoc (Trinity Racing) e Daniel · La firma di Martinez (EF Pro Cycling). Froome (paese emergente israeliano) e Chris Lawless (piena energia diretta) se ne andranno. Ian Stannard ha annunciato il suo ritiro all’inizio di questo mese.

 

Topics #CYCLING #Ineos Grenadiers