Al Tour de France di quest’anno, a causa delle crescenti speculazioni sull’ordine del team Ineos, il quattro volte campione del Tour de France Chris Froome sta discutendo di un possibile trasferimento a metà stagione.

Il leader di Ineos non ha ancora firmato un’estensione del contratto e il suo attuale contratto triennale terminerà alla fine dell’anno solare.

Il 34enne in maglie ciclismo INEOS ha ripetutamente dichiarato di ritenere che vincere il quinto campionato del Tour de France sia il suo obiettivo principale quest’anno, e prevede di partecipare ad almeno altri quattro anni. Tuttavia, poiché la leadership del Tour de France è ancora indecisa, il campione dell’anno scorso Egan Bernal ha dichiarato la scorsa settimana che non sacrificherà le sue opportunità per i suoi compagni di squadra, quindi Ineos deve prendere molte decisioni difficili.

salopette ciclismo INEOS

Frum ha consultato diverse squadre e ha chiesto informazioni sul suo servizio nel 2021 e oltre, ma a causa del cambiamento del Tour de France alla fine di questa stagione e della mancanza di chiarezza sulla leadership, pensieri a metà stagione Nella discussione con la squadra avversaria ha anche proposto una conversione.

Due squadre hanno contattato Froome interessato ai trasferimenti di metà stagione o di fine anno. Se il trasferimento di stagione viene effettivamente eseguito e tutte le parti interessate sono tenute ad accordarsi, ciò probabilmente darà al guidatore britannico piena leadership nel tour.

Ha dichiarato: “Dopo l’incidente dell’anno scorso e il successivo recupero, sono molto fiducioso di poter tornare alla lista dei vincitori del torneo. Non so ancora a quale squadra parteciperà dopo il 2020.

“Non ho intenzione di ritirarmi immediatamente. Semmai, questo incidente mi ha dato nuova attenzione e motivazione. Lavoro più duramente che mai e torno nella mia posizione originale. Non sprecherò tutto.

salopette ciclismo INEOS

La scorsa settimana, Bernal ha detto ai giornalisti che sarebbe stato difficile per lui rinunciare alla sua possibilità di difendere il suo campionato del Tour de France del 2019. Ha detto: “Sono giovane, ho vinto un Tour de France e non c’è dubbio che io La possibilità di vincere un altro Tour de France “.

Il team Ineo deve anche considerare Geraint Thomas. Il gallese ha vinto il tour nel 2018, secondo solo a Bernal un anno dopo. È anche determinato a guidare la squadra durante il tour, sebbene Ineos abbia già gestito la situazione con gli ex vincitori, non hanno mai lanciato il Tour de France con i primi tre vincitori.

Froome si è schiantato dalla chiesa di Dauphiné l’anno scorso e ha trascorso tutta l’estate e l’inverno. Ad aprile ha detto ai media che ora è in buona salute e parteciperà al quinto tour per mantenere un record congiunto con Eddy Merckx e Miguel Indurain e altri . Froom ha anche affermato che il suo obiettivo a lungo termine è quello di superare l’attuale record di cinque vittorie.

All’epoca, Froome desiderava rinviare la negoziazione del contratto, insistendo sul fatto che il ritorno in campo dopo l’attuale arresto costituisse la sua priorità assoluta. Tuttavia, poiché Ineos non ha ancora firmato alcun contratto e la squadra sta già chiedendo del futuro del prossimo anno, viene proposto l’argomento del trasferimento di stagione.

Una tale conversione è rara nel ciclismo e Rohan Dennis è stato il pilota di più alto profilo a cambiare la squadra da Garmin a BMC Racing nel 2014. Le regole dell’UCI stabiliscono che se tutte le parti concordano, i conducenti possono effettuare cambi di auto a metà stagione nelle prime due settimane di agosto.

Se sei interessato al ciclismo, visita il nostro blog. Sul nostro sito Web, vendiamo salopette ciclismo INEOS, benvenuti a visitare e acquistare abbigliamento per biciclette, nonché tutti i tipi di accessori per il ciclismo!

 

 

 

 

 

Topics #cycling news 2020 #Ineos #Squadra Pro